Articolazione degli uffici (elenco tabellare) | Articolazione degli uffici | Organizzazione | Amm. Trasparente

Articolazione degli uffici (elenco tabellare)

L'elenco contiene l'indicazione delle competenze di ciascun ufficio, anche di livello dirigenziale non generale, i nomi dei dirigenti responsabili dei singoli uffici

Unità Organizzativa Amministrazione e Controllo di Gestione

Data iniziale di pubblicazione: 01/01/2021

Ultimo aggiornamento: 01/03/2022

Unità Organizzativa Inclusione Sociale e Fragilità

Unità Organizzativa Inclusione Sociale e Fragilità

Gestione tecnica dei servizi per anziani, disabili e adulti e coordinamento degli interventi

Servizio Sociale Professionale

Il Servizio Sociale Professionale è attivo per ogni Comune attraverso la presenza diretta e indiretta della figura dell’Assistente Sociale che svolge un’attività professionale di aiuto e supporto alla persona, alla famiglia e ai gruppi. E’ il punto di accesso per richiedere informazioni e/o servizi forniti sia dal Comune sia dall’Azienda o da altre Istituzioni.

Servizio Anziani, Adulti e Disabili

Gestione tecnica dei servizi per anziani, disabili e adulti e coordinamento degli interventi.

Il servizio è articolato secondo i seguenti sotto-servizi:

  • Servizi Domiciliari Anziani e Disabili 
  • Servizi Semi-Residenziali e Territoriali per Disabili
  • Servizi Residenziali Disabili
  • Servizi Assistenza Scolastica Alunni - Disabili

Responsabile: Sara ORSIGNOLA

Data iniziale di pubblicazione: 28/02/2022

Ultimo aggiornamento: 01/03/2022

Servizio Sociale Professionale
  • Responsabile U.O. Inclusione Sociale e Fragilità - Sara ORSIGNOLA

Contatti:

Telefono: 0364/22693 - Fax: 0364/321463

Email: info@atspvallecamonica.it

PEC: atspvallecamonica@legalmail.it

 Il servizio è articolato secondo i seguenti sotto-servizi:

  • Servizio Sociale di Base
  • Interventi Fondo Povertà
  • Politiche Abitative
  • Sportello Badanti

 

FUNZIONI

l Servizio Sociale Professionale è attivo per ogni Comune attraverso la presenza diretta e indiretta della figura dell’Assistente Sociale che svolge un’attività professionale di aiuto e supporto alla persona, alla famiglia e ai gruppi. E’ il punto di accesso per richiedere informazioni e/o servizi forniti sia dal Comune sia dall’Azienda o da altre Istituzioni.

 

UTENZA / DESTINATARI

Destinatari del servizio sono le cittadine e i cittadini dell'Ambito di Valle Camonica e, in modo particolare, i soggetti più fragili e a rischio di esclusione sociale.

 

MODALITA' DI ACCESSO AL SERVIZIO E DI DIMISSIONE 

Possono accedere al Servizio tutte le persone residenti nei Comuni della Valle Camonica, presentandosi presso la sede comunale durante l'orario di sportello del Servizio Sociale e/o previo appuntamento fissato con l'assistente sociale del Comune di residenza.

 

PRESTAZIONI EROGATE

  • Segretariato Sociale;

  • Consulenza e orientamento al cittadino;

  • Sostegno sociale individuale e familiare;

  • Attivazione della rete sociale del territorio;

  • Collaborazione all’attuazione di progetti relativi ai minori sottoposti a provvedimenti dell’A.G.;

  • Interventi di vigilanza su anziani, disabili, minori etc.;

  • Collaborazione e riunione con i Servizi Specialistici;

  • Definizione, gestione e monitoraggio dei progetti individuali e degli interventi.

 

MODALITÀ ORGANIZZATIVE

Il Servizio è gestito attraverso la presenza di Assistenti Sociali presso le sedi comunali con il coordinamento del Responsabile del Servizio Sociale Professionale.

Le Assistenti Sociali, nello svolgimento del loro lavoro possono, a seconda delle situazioni seguite, interfacciarsi con l'utente ed i suoi familiari, l'assistente sociale di Servizi Specialistici, il MMG e/o altri specialisti, con altri operatori socio-sanitari e/o figure facenti parte della rete sociale.

 

 

SEDI COMUNALI, CONTATTI E ORARI DI SPORTELLO DELLE ASSISTENTI SOCIALI

Comune di Angolo Terme (tel. 0364/548012) 

Comune di Artogne (tel. 0364/598280) 

Comune di Berzo Demo (tel. 0364/630305) 

Comune di Berzo Inferiore (tel. 0364/40100) 

Comune di Bienno (tel. 0364/40001) 

Comune di Borno (tel. 0364/41000) 

Comune di Braone (tel. 0364/434043) 

Comune di Breno (tel. 0364/322654) 

Comune di Capo di Ponte (tel. 0364/42001) 

Comune di Cedegolo (tel. 0364/61100) 

Comune di Cerveno (tel. 0364/434012) 

Comune di Ceto (tel. 0364/434018) 

Comune di Cevo (tel. 0364/634104) 

Comune di Cimbergo (tel. 0364/48021) 

Comune di Cividate Camuno (tel. 0364/347817) 

Comune di Corteno Golgi (tel. 0364/740410) 

Comune di Darfo Boario Terme (tel. 0364/541165)

Comune di Esine (tel. 0364/367813) 

Comune di Gianico (tel. 0364/531570) 

Comune di Incudine (tel. 0364/71368) 

Comune di Losine (tel. 0364/330223) 

Comune di Lozio (tel. 0364/494010) 

Comune di Malegno (tel. 0364/340500) 

Comune di Malonno (tel. 0364/635576) 

Comune di Monno (tel. 0364/779400) 

Comune di Niardo (tel. 0364/330123)

Comune di Ono San Pietro (tel. 0364/434490) 

Comune di Ossimo (tel. 0364/41100) 

Comune di Paisco Loveno (tel.0364/636010) 

Comune di Paspardo (tel. 0364/48025) 

Comune di Pian Camuno (tel. 0364/593833) 

Comune di Piancogno (tel. 0364/364800) 

Comune di Pisogne (tel. 0364/8830220) 

Comune di Ponte di Legno (tel. 0364/929800) 

Comune di Saviore dell’Adamello (tel. 0364/634131) 

Comune di Sellero (tel. 0364/637009)

Comune di Sonico (tel. 0364/75030)

Comune di Temù (tel. 0364/906420) 

Comune di Vezza d’Oglio (tel. 0364/76126) 

Comune di Vione (tel. 0364/906154) 

Data iniziale di pubblicazione: 01/01/2021

Ultimo aggiornamento: 28/02/2022

Data iniziale di pubblicazione: 01/01/2021

Ultimo aggiornamento: 10/02/2021

Unità Organizzativa Minori e Famiglia

Servizio Minori e Famiglia

 Responsabile - Marianna ANGELI

 

Contatti:

Telefono : 0364/22693 - Fax: 0364/321463

Email: info@atspvallecamonica.it

PEC: atspvallecamonica@legalmail.it

 

Orari di ricevimento:

Si riceve previo appuntamento.

 

l servizio è articolato secondo i seguenti sotto-servizi:

  • Équipe Tutela Minori
  • Servizio Affidi
  • Spazio Neutro
  • Servizi Residenziali e Diurni per Minori
  • Servizi Domiciliari per Minori

 

FINALITÀ E OBIETTIVI

Il Servizio opera attraverso l’équipe psicosociale Tutela Minori a favore delle situazioni familiari e personali di minori sottoposti a provvedimenti dell’Autorità Giudiziaria, Ordinaria e Minorile nel settore civile, penale e amministrativo.

L’équipe psicosociale, composta da Psicologi e Assistenti Sociali, garantisce interventi finalizzati ad una corretta valutazione del minore e della sua famiglia, all’elaborazione, realizzazione e verifica di un progetto di aiuto specifico, in attuazione alle disposizioni dell’Autorità Giudiziaria procedente. In tale contesto, attiva la collaborazione con i Servizi territoriali e specialistici per le prestazioni necessarie all’esecuzione dei provvedimenti/richieste.


UTENZA

Destinatari degli interventi sono:

  • i minori e le loro famiglie, residenti con effettivo domicilio sul territorio dei 41 Comuni, interessati da richieste di indagine preliminare o provvedimenti della Magistratura nell’area civile, penale, amministrativa o da interventi dell’Autorità di Pubblica Sicurezza;

  • i Maggiorenni residenti nel territorio dei 41 Comuni con effettivo domicilio interessati da procedimenti Penali o Amministrativi avviati dalla Magistratura Minorile.

 

Destinatari possono altresì essere:

  1. minori dimoranti sul territorio al momento del bisogno di prestazioni non differibili, previo incarico formale dal Comune in cui il minore dimora al momento del bisogno o successiva ratifica di incarico per interventi urgenti;

  2. minori o maggiorenni destinatari di specifica richiesta dell’Autorità Giudiziaria, con residenza formale in uno dei 41 Comuni, ma domiciliati in Comuni extra Ambito, previo formale incarico da parte del Comune di residenza;

  3. minori destinatari di specifica richiesta dell’Autorità Giudiziaria, con domicilio in uno dei 41 Comuni, ma residenti in Comuni extra Ambito, previo formale incarico da parte del Comune di domicilio.

Modalità di accesso al servizio e di dimissione

La presa in carico da parte degli operatori dell’équipe psicosociale avviene a seguito di mandato da parte dell’Autorità Giudiziaria (Procura Ordinaria e Minorile, Tribunale Ordinario e Tribunale per i Minorenni) per procedimenti civili, penali, amministrativi e per provvedimenti dell’Autorità di Pubblica Sicurezza.

Il Servizio, previa verifica presso le anagrafi Comunali in ordine alla correttezza dei dati e in funzione dell’appropriatezza della presa in carico, si occuperà di contattare i diretti interessati. Il primo accesso alle prestazioni dell’équipe psicosociale avviene, di norma, con convocazione scritta degli esercenti la responsabilità genitoriale e/o degli interessati da parte degli operatori e i successivi con calendario programmato e sempre su appuntamento.

Il Servizio Minori e Famiglia formalizza puntualmente l’informazione ai singoli Comuni in merito alla presa in carico e alla conclusione della presa in carico delle situazioni.

La dimissione dal Servizio avviene a seguito:

  • chiusura e archiviazione del procedimento da parte della competente Autorità Giudiziaria;

  • assolvimento dello specifico incarico dell’Autorità Giudiziaria;

  • assenza di incarichi dell’Autorità Giudiziaria da oltre 6 mesi;

  • trasferimento di residenza del nucleo familiare d’origine;

  • raggiungimento della maggiore età da parte dei minori seguiti.

Potrà inoltre essere prevista da parte dell’équipe psicosociale la dimissione delle situazioni dal contesto della presa in carico coatta, qualora venissero meno gli elementi determinanti l’avvio del procedimento giudiziario, dandone informazione agli esercenti la responsabilità genitoriale e ai Comuni di residenza. Contestualmente, ne viene data comunicazione all’A.G. competente, proponendo la chiusura o la definizione dei provvedimenti.

Il Servizio Minori e Famiglia formalizza puntualmente l’informazione ai singoli Comuni in merito alla presa in carico e alla dimissione delle situazioni.

Data iniziale di pubblicazione: 01/01/2021

Ultimo aggiornamento: 28/02/2022

Unità Organizzativa Ricerca, Innovazione e Sviluppo

Data iniziale di pubblicazione: 01/01/2021

Ultimo aggiornamento: 28/02/2022

Unità Organizzativa Programmazione Zonale

Data iniziale di pubblicazione: 10/02/2021

Ultimo aggiornamento: 10/02/2021